Azienda Agricola

Un po' di storia

L’Azienda Agricola La MargheRita è gestita dalla Famiglia Zaltieri: papà Mario, mamma Rita e le sorelle Viviana e Roberta. Sorge nel vecchio fondo denominato Dionigia, presente nel Catasto Teresiano. La Famiglia Zaltieri è venuta a Gazoldo degli Ippoliti nel 1962 ed ha sempre lavorato la terra ed allevato bestiame da latte. Nel 1980 l’azienda agricola tradizionale si è trasformata in una azienda floricola che ha preso la denominazione di Azienda Agricola La MargheRita. I principi che sono alla base della nostra attività sono la serietà e la qualità dei prodotti che coltiviamo e vendiamo. Sul nostro appezzamento si possono trovare 3.000 mq di serre riscaldate e 1.000 mq di serre fredde. Vengono prodotte: piante da fiore, piante da frutto, piante da orto tradizionali ed insolite, tra cui 150 qualità di pomodoro, più di 200 tipi di peperoncini e 300 tipi di erbe aromatiche. Nel 2000 inizia la passione proprio per le erbe aromatiche, con una piccola raccolta di circa 20 esemplari, la passione aumenta e così anche la collezione di piante antiche e per uso gastronomico. In questi anni l’interesse si è rivolto anche ai fiori eduli e agli ortaggi dimenticati o insoliti, appartenenti ad altri paesi come l’India, l’Africa, l’Egitto e l’America Latina. La MargheRita, col tempo ha evoluto le sue caratteristiche e i suoi orizzonti, dando vita nel 2002 ad un vero e proprio agriturismo o Agrialloggio, con camere e prima colazione, sostenendo iniziative legate alle passeggiate in bicicletta e aderendo a percorsi ciclistici denominati agribike e slowbike. La corte ospita anche la struttura di Agriristoro “Le erbe in bocca”, aperto solo su prenotazione, in cui gruppi da 15-30 persone possono degustare tutto l’anno cibi prelibati, creati dalle cuoche di casa con prodotti stagionali, il più delle volte a Km. Zero. Orari di apertura: Dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 18.00 Sabato, Domenica e Festivi: Chiuso

Alcune fotografie dell'azienda